Serie TELEaQua

I dispositivi della serie TELEaQua sono stati progettati e realizzati con un unico obbiettivo, leggere da remoto tutti i contatori presenti in un edificio e monitorare h24 le reti idriche interne.

Il concentratore è dotato di ricevitore radio per ricevere i dati da un massimo di 900 contatori. I contatori, dotati di lancia impulsi reed (od in alternativa optoelettronico o effetto Hall) devono essere accoppiati con i moduli di acquisizione e trasmissione dei conteggi e degli allarmi TX3. I moduli TX3, alimentati da una batteria stilo al Litio da 3,6 Volt 3,6 Ah, sono dotati di 2 ingressi per la gestione di altrettanti contatori.

Questi trasmettono al concentratore le letture e gli eventuali allarmi del o dei contatori a cui sono accoppiati.
Per consentire ai TX3 più lontani (o in condizioni di scarsa propagazione del segnale radio) di raggiungere il concentratore, si possono installare dei ripetitori radio RPT201H opportunamente distanziati (vedi schema delle distanze e schede tecniche).

Tutti i concentratori sono interrogabili, via cavo con un PC tramite una porta USB o da remoto attraverso apposito software su Cloud

Per mezzo della piattaforma Cloud vengono gestiti e volendo inviate notifiche via mail dei seguenti allarmi: Perdita, Consumo Anomalo, Mancanza Ricezione, Contatto.

Il concentratore TELEaQua/S può inoltre comunicare con dispositivi M-Bus tipo Conteca Caleffi, Siemens, Maddalena ecc. consentendo la gestione da remoto degli stessi. Con il concentratore TELEaQua/S viene fornito di serie il software di messa in servizio dei concentratori.

I nostri prodotti

Concentratore

Scopri di più

Ripetitore

Scopri di più

Trasmettitore

Scopri di più